Altre isole americane del Pacifico

Altre isole americane del Pacifico

🇺🇲
Un paese. Abbiamo 0 stati e 0 città, 0 strade e 0 proprietà registrate nel nostro database.
Posizione #2 in Paesi
0.0
(0 recensioni)

Approfondimenti su Altre isole americane del Pacifico

Ottimo per
Dati insufficienti
Non eccezionale per
Dati insufficienti
? Chi vive qui?
Dati insufficienti

I migliori Città di Altre isole americane del Pacifico

Dati insufficienti

Il peggior Città in Altre isole americane del Pacifico

Dati insufficienti

Valutazioni per argomento

Dati insufficienti

Costo della vita a Altre isole americane del Pacifico

Mangiare e bere

Dati insufficienti

Trasporto

Dati insufficienti

Tempo libero, hobby e sport

Dati insufficienti

Vestiario

Dati insufficienti

Prezzi degli appartamenti

Dati insufficienti

Fare la spesa

Dati insufficienti

Fatture mensili

Dati insufficienti

Assistenza all'infanzia

Dati insufficienti

Affitto

Dati insufficienti

Stipendi

Dati insufficienti

Dettagli sulla qualità dell'aria di Altre isole americane del Pacifico

Metriche sulla qualità dell'aria di Altre isole americane del Pacifico

Gas incolore e inodore emesso dalla combustione incompleta di combustibili a base di carbonio, che rappresenta un rischio per la salute se inalato in alte concentrazioni.

Un gas bruno-rossastro prodotto dai processi di combustione, in particolare nei veicoli e nelle centrali elettriche, che contribuisce all'inquinamento atmosferico e ai problemi respiratori.

Un gas reattivo presente nell'atmosfera, benefico ad altitudini più elevate ma che forma smog a livello del suolo quando concentrato, potenzialmente dannoso per la salute respiratoria.

Un gas derivante dalla combustione di combustibili fossili contenenti zolfo, che contribuisce all'inquinamento atmosferico e ai problemi respiratori.

Particelle fini di diametro inferiore a 2,5 micrometri, in grado di penetrare in profondità nei polmoni, associate a problemi respiratori e cardiovascolari.

Particelle più grossolane con un diametro pari o inferiore a 10 micrometri, che contribuiscono all'inquinamento atmosferico e a potenziali problemi di salute.

L’agenzia federale degli Stati Uniti incaricata di salvaguardare la salute umana e l’ambiente regolando gli inquinanti e attuando le leggi ambientali.

Il dipartimento del governo britannico responsabile della supervisione della protezione ambientale, della produzione alimentare e degli affari rurali.

Altre isole americane del Pacifico Informazioni geografiche

ISO2
: UM
ISO3
: UMI
Phone Code
: +1
Currency
: USD

Ulteriori informazioni su Altre isole americane del Pacifico

Benvenuti nella pagina del paese di TrustLocale.com per le Isole minori esterne degli Stati Uniti! Le Isole Minori Esterne degli Stati Uniti sono un gruppo di nove piccole isole e atolli nell'Oceano Pacifico. Queste isole si trovano in due gruppi: le isole hawaiane nordoccidentali e le isole del Pacifico centrale. Alcune delle isole sono state utilizzate come basi militari o riserve naturali e sono in gran parte disabitate, mentre altre hanno piccole popolazioni.

Le isole minori esterne degli Stati Uniti sono famose per la loro bellezza naturale e la fauna selvatica unica. Le isole ospitano una vasta gamma di piante e animali, molti dei quali non si trovano da nessun'altra parte sulla terra. Le isole sono anche destinazioni popolari per il birdwatching, la pesca e altre attività all'aperto.

Una delle isole più famose delle Isole minori esterne degli Stati Uniti è l'atollo di Midway. Quest'isola è nota per il suo significato storico come base navale durante la seconda guerra mondiale e come luogo di una grande battaglia tra le forze statunitensi e giapponesi. L'isola è ora un rifugio nazionale per la fauna selvatica e ospita milioni di uccelli marini, oltre a foche monache e tartarughe marine verdi.

Un'altra destinazione popolare nelle Isole minori esterne degli Stati Uniti è l'atollo di Johnston. Quest'isola è stata utilizzata anche come base militare ed è ora un rifugio per la fauna selvatica. I visitatori dell'atollo di Johnston possono vedere una varietà di uccelli e piante rari e in via di estinzione, nonché esplorare la ricca storia dell'isola.

Altre isole nelle Isole Minori Esterne degli Stati Uniti includono Baker Island, Howland Island, Jarvis Island, Kingman Reef, Palmyra Atoll e Wake Island. Sebbene queste isole siano in gran parte disabitate, offrono ai visitatori la possibilità di sperimentare la bellezza naturale dell'Oceano Pacifico e la fauna selvatica unica che chiama queste isole a casa.

Che tu sia interessato alla storia, alla fauna selvatica o alle attività all'aria aperta, le Isole minori esterne degli Stati Uniti hanno qualcosa per tutti. Allora perché non visitare queste splendide isole e vivere la magia del Pacifico in prima persona? Fidatevi di noi, non ve ne pentirete!

Domande frequenti su Altre isole americane del Pacifico

Le Isole Minori Esterne degli Stati Uniti si trovano nell'Oceano Pacifico.

A causa della loro natura disabitata, le Isole Minori Esterne degli Stati Uniti non hanno residenti permanenti.

Ci sono un totale di nove isole e atolli che fanno parte delle Isole Minori Esterne degli Stati Uniti.

Le isole minori esterne degli Stati Uniti includono Baker Island, Howland Island, Jarvis Island, Johnston Atoll, Kingman Reef, Midway Atoll, Palmyra Atoll e Wake Island.

No, non ci sono opzioni di alloggio disponibili per i turisti nelle Isole Minori Esterne degli Stati Uniti.

Il clima nelle Isole Minori Esterne degli Stati Uniti è tropicale e generalmente caldo, con temperature costanti durante tutto l'anno.

L'accesso alle Isole Minori Esterne degli Stati Uniti è altamente limitato e le visite dei turisti non sono consentite senza un permesso speciale.

A causa della loro natura remota e disabitata, non ci sono attrazioni o attività specifiche disponibili per i turisti nelle Isole Minori Esterne degli Stati Uniti.

Il trasporto verso le Isole Minori Esterne degli Stati Uniti è limitato e utilizzato principalmente per scopi militari o ricerca scientifica.

Le Isole Minori Esterne degli Stati Uniti sono divise in più fusi orari, inclusi UTC−11:00, UTC−10:00 e UTC+12:00.